Parchi divertimento: come risparmiare quest’estate senza rinunciare a divertirsi

parchi divertimento

L’estate è ormai arrivata, sui siti internet e nelle agenzie di viaggio, sono ancora tante le proposte di viaggi last minute che propongono vacanze al mare ai ritardatari dell’ultimo minuto.

Ma per chi, il mare e il sole cocente delle spiagge non piacciono e preferisce divertirsi in altri modi, o per chi quest’estate non andrà in ferie, quali sono le occasioni per potersi divertire, magari spostandosi solo per un weekend o per un’intera giornata, senza spendere una fortuna?

Per chi vuole risparmiare senza rinunciare al divertimento, esistono tanti parchi in Italia sia al nord, al centro, che al sud, dove potersi recare per una giornata o due, usufruendo di attrazioni e spettacoli per grandi e piccini.

Oggi i parchi di divertimento nel nostro paese sono tantissimi, alcuni propongono giochi acquatici, emozionanti percorsi avventura, percorsi faunistici e naturalistici, altri sono parchi didattici e a tema che istruiscono divertendo.

Noi di Tariffe Convenienti, vi consigliamo le migliore offerte di quest’estate per i principali parchi di divertimento del nostro paese:

 

  • Gardaland è il primo tra i parchi di divertimento in Italia. Si trova a Castelnuovo del Garda, nella provincia di Verona. Acquistando il biglietto da casa sul sito www.gardaland.it almeno 7 giorni prima della visita, scegliendo la data esatta di arrivo al parco, si può risparmiare 10 euro sul prezzo del biglietto 27,50 euro invece di 37,50. Inoltre si puoi usufruire di sconti per le famiglie con biglietti a persona di 29,50 euro o di abbonamenti che dal 1 aprile al 2 novembre 2014 permettono con un biglietto di 47 euro, di entrare nel parco tutte le volte che si desidera e di usufruire di ulteriori voucher e sconti esclusivi per gli abbonati. Se desideri pernottare, prenotando l’hotel più il parco, hai uno sconto del 30%. Gli adulti pagano 80 euro a persona e i bambini 40. 
     
  • Mirabilandia è il parco di divertimenti di tipo tematico e acquatico di Ravenna in Emilia Romagna, ideale per tutta la famiglia. Il biglietto intero per questo parco, valido per due giorni consecutivi è per gli adulti 31 euro, per i bimbi (di altezza fino a 140 cm e fino a 10 anni) 24,90. Vi consigliamo di trascorre una domenica e un lunedì al parco, in modo da pagare il prezzo del biglietto ridotto a 24,90 a persona. Inoltre Mirabilandia offre interessanti pacchetti Parco più Hotel. Da 39,90 a persona se pernotti in Hotel con la visita di 2 giorni al parco. Tutto prenotabile su www.mirabilandia.it . 
     
  • Rainbow Magicland, a pochi chilometri da Roma, nel comune di Valmontone. E’ il parco a tema più grande del centro Italia. Se volete visitarlo, fatelo a luglio, questo parco propone per tutto questo mese uno sconto sul biglietto, 28 euro a persona invece di 35. I bambini fino a dieci anni entrano gratis. Per chi invece vuole adottare la formula parco più hotel, può usufruire di due giorni al parco più una notte in hotel da 39 euro a persona; 49 euro se le notti in hotel sono due. Ecco il sito www.magicland.it. 
     
  • Zoomarine è il parco acquatico di Torvaianica (RM), una delle principali località turistiche della costa laziale a 30km dal centro di Roma. Acquistando i biglietti on-line su www.zoomarine.it invece che una volta arrivati al parco, si avrà uno sconto importante sul prezzo del biglietto. Per gli adulti il biglietto sarà di 24 euro (invece che 32) il biglietto ridotto (fino a 10 anni e per gli over 65) di 17 euro (invece che 25) anche qui i bambini entrano gratuitamente. 


Adesso, non resta altro che stabilire il budget, le giornate a disposizione e soprattutto la compagnia, prenotare on-line e poi via… pronti per immergervi nella magia e nell’allegria dei parchi divertimento!

Condividi questo post con i tuoi amici e compagni di viaggio per riuscire ad organizzare nel miglior modo possibile la tua avventura estiva.

 
 
Tags: